· 

IL MAKE-UP DELLA DONNA ETRUSCA

 

Avevamo lasciato Velia nella sua camera da letto mentre si pettinava prima di una uscita con le amiche.

 

Eccola, ora si guarda alla specchio mentre si avvicina al suo set da toilette dove ogni cosa è pronta per valorizzare la sua bellezza.

 

 

 

 

Velia prima di passare al trucco vuole fare un piccolo ritocco alle unghie usando un netta-unghie raffigurante una figura femminile nuda, regalo di suo marito Luvces, che le è piaciuto moltissimo.

 

Ora è pronta per prendere il beauty case, afferrare un vasetto a forma di cigno contenente un balsamo naturale fatto in casa per spalmarlo poi sul proprio corpo massaggiando delicatamente. Questo olio idratante corpo ha una fragranza molto intensa ma allo stesso tempo risulta delicata all’olfatto.

 

 

 

Riposto nella trousse questo splendido oggetto, Velia ne sceglie un altro molto originale a forma di scimmia (adora tutti questi nuovi contenitori) e inizia a spalmare un unguento profumato sul collo e decoltè. La base è finita, questa BB cream fatta a mano è stata assorbita velocemente e la pelle risulta pronta e protetta per essere truccata.

 

Velia opta per un trucco leggero e raffinato che mette in risalto il bel viso. Questa sera ha deciso di usare un fondotinta auto prodotto con ocra rossa e olio di calendola che nasconderà le piccole imperfezioni, un rossetto per lucidare le labbra nato da una ricetta home-made di more di gelso, sugli occhi un luminosi ombretto ricavato dai fiori di croco e la riga nera per definire i contorni, concluderà questo make-up artistico.

  

 

Manca una ultima cosa prima di uscire, il profumo, un elaborato cosmetico oleoso dalle splendide note floreali del bergamotto (quello al pino pensa che lo proverà suo marito Luvces).

 

Indossa con attenzione una lunga tunica stretta in vita e come gioielli ha deciso per un paio di vistosissimi orecchini a disco d’oro.

 

 

 

Eccola, pronta e bellissima, lo specchio riflette la sua Immagine, contenta di piacersi e felice di aver condiviso con noi un poco del suo tempo.

 

 

Non ci resta che augurare a Velia, una buona serata e di divertirsi con le sue amiche e copiare una delle sue ricette DIY per preparare un olio profumato .

 

Consigli su come fare in casa un profumo a base di olio.

 

  • 10 gr. di olio
  • 20 gocce di fragranza essenziale
  • 5 gocce di antiossidante a base di vitamina E
  • alcool

 

Nel nostro caso, sarà necessario prendere una base di olio  e unirla con un alcool. Successivamente occorrerà mescolare questo delicato preparato con una qualsiasi fragranza cosmetica o, perché no, con degli oli essenziali. Dopo aver unito tutti questi ingredienti all'interno di una piccola bottiglia, lasciate riposare per 4-5 giorni, senza toccare o scuotere la composizione, ponendola in un luogo fresco, sufficientemente buio o comunque al riparo dai raggi del sole e da eccessiva luminosità.

Non vi rimarrà altro che trasferire il vostro nuovo profumo fatto in casa all'interno di una graziosa ampollina provvista di uno spruzzino nella parte superiore del becco.

 

Utilizzerete il vostro profumo ogni qual volta lo riterrete necessario o ne avrete voglia.

 

 

 

 

Questa avventura in Etruria è giunta alla fine. Ringraziamo Marina per questo viaggio nel passato e aspettiamo di vedere dove la macchina del tempo cosmetica ci porterà. Se cercate dei cosmetici naturali, che rispettano l'ambiente e siano altamente efficaci, date una occhiata qui

 

 

http://www.ripensandoci.com/donne-etrusche-emancipazione-liberta-ruolo-femminile/

https://www.fashionluxury.info/it/moda/2018/06/08/in-viaggio-con-gli-etruschi-tra-moda-arte-ori-e-misteri/

 

http://ilmondodiaura.altervista.org/ETRUSCHI/etruschiabbigliamento.htm

 

 

 

Write a comment

Comments: 0