· 

LA DONNA ETRUSCA IN “PRIMO PIANO”.

LA DONNA ETRUSCA IN “PRIMO PIANO”

Siamo giunti al momento di conoscere questa giovane donna e di trascorrere con lei un poco del suo tempo.

 

Immaginiamo che Velia sia il suo nome, e che si stia preparando per uscire e partecipare a un banchetto. Essa si prepara per questo evento e sorride tra sé e sé immaginando che se fosse nata in Grecia oppure a Roma questo piacere le sarebbe stato precluso e si ritiene molto fortunata di essere Etrusca: che scandalo altrimenti!

La giovane pensa alle amiche che incontrerà e già si immagina che sfoggeranno capelli curatissimi e biondi cosi come si usa adesso, ossigenandoli con una soluzione di cenere e acqua. Velia trova che i capelli biondi rendano ancora più attraenti le donne che sfoggiano sopracciglia nerissime! Lei oggi si è recata al salone di bellezza ed ha deciso di raccogliere i suoi capelli ricci un uno chignon elegante e di aggiungere una coroncina di alloro.

Si volta a guardare il marito ed è molto soddisfatta del suo aspetto: pettinato alla moda con capelli ricci e corti, rasato accuratamente come piace a lei anche se ormai qualcuno dei loro amici si sta facendo crescere la barba (....ma ben curata pero!...). È felice e sta già immaginando il successo che riscuoteranno.

 

 

...i capelli sono a posto e settimana prossima possiamo passare al raffinato trucco.

 

Ciao a tutti e grazie di seguire il mio blog... ma non andate via prima di aver letto qualche trucchetto naturale su come schiarire i capelli! 

 

La camomilla:

È uno degli schiarenti naturali più conosciuti! Il suo decotto viene usato durante il risciacquo dei capelli a ogni shampoo, fino a raggiungere il colore desiderato.

 

Curcuma:

Per schiarire i capelli in modo naturale ti basterà versare un cucchiaino di curcuma (un particolare tipo specifico per la decolorazione dei capelli) in una tazza d'acqua bollente, far raffreddare la miscela e metterla in posa sulla chioma per circa 30minuti. Poi risciacqua, applica un po' di balsamo ed il gioco è fatto.

 

Il miele:

Un altro metodo pratico prevede l'utilizzo del miele d'acacia unito ad un poco di balsamo naturale (dosi 3:2). Applica il tutto sui capelli e tienilo in posa per una quarantina di minuti, poi sciacqua abbondantemente e lascia asciugare i capelli all'aria.

 

Henné:

Se vuoi diventare molto bionda, mescola tre cucchiai di polvere di

henné (naturale, non colorato!) in mezza tazza di acqua distillata e lascia riposare il composto per

mezza giornata. Prima di applicarlo sui capelli, proteggi accuratamente la pelle del collo e i vestiti, quindi spalmalo sulle ciocche che vuoi schiarire o su tutta la chioma. Lascia agire il composto per circa 2-3 ore, poi lava i capelli con shampoo e balsamo. Quando usate questo composto evitate sempre utensili e ciotole di metallo. La plastica andrà benissimo.

 

Ora godetevi queste facili ricette cosmetiche !

Un ringraziamento di cuore a Marina Barbero per la storia avvincente.

 

Se anche voi siete appassionati di cosmetica naturale ecologicamente ed eticamente corretta, fate un salto qui

 

https://www.finestresullarte.info/888n_donna-etrusca-libera-bellissima-moderna.php

https://www.finestresullarte.info/831n_come-vestivano-etruschi-moda-toscana-2600-anni-fa.php

Write a comment

Comments: 0